Palestre low cost e Halloween ma che ci azzecca?

Palestre low cost e Halloween ma che ci azzecca?  Ecco l’elemento in comune che hanno fitness e palestre low cost con la festa di Halloween

Per le nostre palestre low cost ogni festività conta per diversi motivi. Halloween è alle porte e come ogni anno anche in Italia ci saranno sempre più  persone pronte a festeggiarlo.

Ma come e dove nasce la festa di Halloween?

E perché i centri fitness low cost hanno almeno una cosa in comune con Halloween?

Troverai la risposta in questo articolo.

Halloween è una festa anglosassone celebrata dai celti da più di duemila anni.

Ovviamente non si chiamava ancora Halloween, ma era la festa di Samhain, letteralmente “fine dell’estate”: si trattava del momento in cui i greggi tornavano dai pascoli.

Seconda la credenza popolare le anime dei morti andavano a trovare le proprie famiglie e gruppi di cittadini andavano a bussare porta per porta chiedendo dolcetti per onorare i defunti.

Man mano tale ricorrenza era sempre più sentita e per onorarla ancor di più nacque l’abitudine di accendere delle lampade all’interno di rape (oggi si usano le zucche).

Nel corso dei secoli la festa si sviluppò e con l’immigrazione irlandese dell’800 venne importata anche negli Stati Uniti e da lì prese definitivamente piede fino ad esplodere per diventare la festa commerciale che oggi noi tutti conosciamo.

Ma quindi ti starai chiedendo: “ Ok, interessante la storia di Halloween: ma quale è l’ elemento in comune tra Halloween ed il fitness in generale?

Ed in particolare con le palestre low cost ?”

Ottima domanda caro.

Le palestre e l’allenamento fisico risalgono sin dai tempi dei greci, ma i primi centri fitness nascono negli States negli anni ‘70.

Come In Italia abbiamo importato la festa di Halloween dagli Stati Uniti, altrettanto abbiamo fatto coi centri fitness, tanto che negli anni ’90 nelle città più grandi del Bel Paese sono iniziati a sorgere i primi centri fitness.

Ma c’è di più.

Noi italiani, oltre a importare i centri fitness, abbiamo importato anche il modello low cost applicato ai centri fitness.

E’ sì vero che siamo popolo di inventori e scopritori, ma per Halloween e i centri fitness low cost abbiamo imitato e copiato, chi bene e chi male, tutto ciò che proveniva dall’America.

Oggi, infatti, in quasi ogni angolo del mondo si festeggia Halloween.

Giusto per farti capire l’indotto che ne deriva ti snocciolo delle cifre:  in Inghilterra Halloween vale 400 milioni di sterline contro i 12 milioni di sterline del 2001, negli States oggi vale ben 2,8 miliardi di dollari.

Alla faccia!!!

C’è un’ altra cosa che devi assolutamente sapere e che se sei nostro tesserato  ti riguarda direttamente.

Il 31 Ottobre saremo aperti tutto il giorno.

“Banale” mi dirai, seppur è un prefestivo si tratta pur sempre di un giorno feriale.

Invece è un po’ meno banale che siamo aperti anche l’1 Novembre, giorno festivo: puoi pertanto festeggiare tranquillamente tutta la notte e venire a fare allenamento fisico fino alle 19.

Ti aspettiamo.

Non sei ancora dei nostri?

Sali a bordo anche tu

Iscriviti ORA ==> www.gimfive.com

 

Una risposta a “Palestre low cost e Halloween ma che ci azzecca?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *