Pazzo Natale 2019 nelle palestre low cost GimFIVE

Frequenti Gratis 30 Gennaio GimFIVE

L’antidoto GimFIVE  permette anche ai pigri di fare attività fisica

Come hai intuito dalla foto puoi FREQUENTARE GRATIS FINO AL 30 GENNAIO

Ma prima di darti qualche dettaglio in più, lascia che ti spieghi come siamo arrivati ad offrirti questa fantastica opportunità.

Per fare ciò ti racconto brevemente la storia per cui le persone non si iscrivono in palestra.

Il principale motivo che allontana le persone dal fare attività fisica è la RIMANDITE.

Si, hai capito bene.

La mancata iscrizione in una palestra o in un centro fitness non è dovuta alla mancanza di tempo a disposizione, sono certo che in qualche modo e se davvero vuoi, un paio d’ore a settimana riesci a ritagliartele.

Non si tratta nemmeno di una questione economica: anche se non hai il becco d’ un quattrino, anziché la palestra o il centro fitness,  puoi scegliere di praticare attività fisica all’aria aperta, smog e condizioni atmosferiche permettendo.

Il problema principale è proprio la RIMANDITE.

La rimandite è l’attitudine insita nell’essere umano nel rimandare e procrastinare qualsiasi cosa che a lui costa fatica.

L’allenamento fisico, infatti, oltre a “costare” fatica fisica, costa soprattutto tanta fatica emotiva.

So benissimo, proprio perché ci sono passato, che, una volta uscito da lavoro, anche se ti sei imposto di iscriverti in palestra, è forte il rischio di deviare verso casa e pensare tra te e te “Dai ci vado domani”

Il giorno dopo la stesso pensiero.

E quello ancora dopo idem.

C’è sempre una scusa per rimandare il tuo appuntamento con l’iscrizione.

Oltre le scuse quotidiane ci sono due periodi temporali che contribuiscono a  rimandare  l’iscrizione in palestra.

Si tratta di due mesi particolari dell’anno.

Settembre e Gennaio.

Funziona proprio come ti spiego adesso.

Sin da piccoli siamo stati programmati in questa maniera.

Settembre è il mese in cui si ricomincia.

I bambini ricominciano con la scuola e riprendono con le attività sportive.

Gli adulti molto spesso ritornano dalle ferie e riprendono con l’attività lavorativa.

Settembre rappresenta pertanto un nuovo inizio, è il “mese zero”, da cui tutto riparte, palestra compresa.

Vuoi perché durante le ferie estive il fisico non era quello che desideravi, vuoi perché ti piacerebbe vederti in maniera differente, il refrain sotto l’ombrellone è sempre lo stesso: “A Settembre mi iscrivo in palestra”.

Ti trovi in questa situazione?

Poi viene Gennaio.

Gennaio è il primo mese dell’anno e coincide con l’anno nuovo.

E che si fa durante le vacanze natalizie?
Mentre ti sfondi di cibo, per sentirsi meno in colpa, fai i buoni propositi per l’anno nuovo.

Vuoi mantenere ciò che l’anno prima non hai mantenuto.

Questo è il motivo per cui verso fine anno e soprattutto durante le vacanze di Natale il super classico è “Col nuovo anno mi iscrivo in palestra”

Quante volte l’hai già sentita?

E quante volte sei stato tu a fare uscire tali parole dalla tua bocca?

Se solo la metà delle persone che pronuncia tale frase mantenesse i propri impegni, i centri fitness e le palestre dovrebbero soppalcare.

Purtroppo non accade sempre così.

E allora ci siamo chiesti “Qual è l’antidoto per questa rimandite?”

Come possiamo debellare questa brutta e cattiva malattia?

Presto fatto.

FREQUENTI GRATIS FINO AL 30 GENNAIO

Hai capito bene.

La scusa del dover iniziare dopo le feste natalizie te la togliamo attraverso questa incredibile gratuità.

Passi in palestra oggi e frequenti GRATIS fino al 30 gennaio compreso.

Hai capito bene.

Per oltre 2 mesi hai a tua completa disposizione uno degli 11 centri GimFIVE.

“Ma dov’è il trucco? Cosa si nasconde dietro tutto ciò”?

Dietro ci sono la nostra Vision e la nostra Mission.

Eccole.

Mission: Aiutiamo le persone a migliorare la qualità della propria vita, offrendo  varie possibilità di allenamento in un ambiente innovativo.

Vision: Essere la prima catena italiana low cost per numero di palestre e tesserati che vuole affermarsi anche fuori dai confini nazionali, facendo in modo di operare con standard innovativi e qualitativi accessibili a tutti.

Questa è la teoria.

Per mettere in pratica tutto ciò, la soluzione è riuscire a debellare la RIMANDITE.

Cosa devi fare quindi per assumere l’antidoto anti-rimandite?

Presentati in palestra e ritira subito la tua gratuità, fino al 30 Gennaio frequenti AGGRATIS.

Attenzione però.

Gli antidoti hanno un numero limitato: sono solo 79.

Ti è mai capitato di recarti in un negozio e non trovare ciò che desideravi perché hai aspettato troppo?

Se vuoi assicurarti di essere uno dei privilegiati che si garantisce l’antidoto anti-rimandite, passa a partire dalle ore 10.00 Venerdì 22 Novembre 2019 nel centro GimFIVE a te più vicino e ritira una dei 79 antidoti.

Non ricordi quale è il centro GimFIVE a te più vicino?

Cercalo qui

www.gimfive.com

 

 

È arrivato il regalo di Natale 2019 nelle palestre GimFIVE

Frequenti Gratis fino al 30 Dicembre GimFIVE

Frequenti GRATIS fino al 30 Dicembre

In casa GimFIVE i regali di Natale sono arrivati con largo anticipo.

“Nessuno in questo mondo regala nulla, quindi ci sarà sicuramente una fregatura” potrebbe obiettare il diffidente di turno.

Prima di rispondere a questa obiezione lascia che ti metta a conoscenza di qualcosa di molto importante.

Anzi due.

La nostra Vision e la nostra Mission.

Una volta lette, capirai il perché di questo incredibile regalo natalizio.

Mission: Aiutiamo le persone a migliorare la qualità della propria vita, offrendo  varie possibilità di allenamento in un ambiente innovativo.

Vision: Essere la prima catena italiana low cost per numero di palestre e tesserati che vuole affermarsi anche fuori dai confini nazionali, facendo in modo di operare con standard innovativi e qualitativi accessibili a tutti.

Ecco.

Il nostro desiderio è che queste due frasi non rimangano parole buttate al vento.

Ci piacerebbe che, oltre a rimanere scolpite nella testa di ogni tesserato, abbiano un riscontro tangibile in quello che facciamo quotidianamente.

Vision e Mission sono il mantra che ci guidano in ogni momento della nostra attività.

Aiutare le persone a migliorare la propria qualità di vita.

Essere la prima catena italiana low cost operando con standard innovativi e qualitativi accessibili a tutti.

Ma come è possibile mettere concretamente in atto tutto ciò?

Semplice, per questo Natale abbiamo deciso di fare un fantastico regalo a tutte le persone che si vogliono affacciare nel mondo del fitness o a chi, pur non essendo un novello in questo settore, in questo momento non sta frequentando una palestra.

Sai meglio di me che nella migliore delle ipotesi, nelle palestre tradizionali vige la cosiddetta giornata prova.

E anche per questo ci siamo voluti superare.

Come?

“Ho capito state facendo il classico Black Friday, magari con largo anticipo”

Risposta sbagliata.

Ciò che stai per leggere è molto meglio del classico Black Friday, che come sai dura quei pochi giorni e poi tanti saluti.

FREQUENTI GRATIS FINO AL 30 DICEMBRE

Hai capito bene.

Puoi frequentare gratuitamente per quasi due mesi.

Il motivo per cui realizziamo tutto ciò ora lo conosci.

Vogliamo essere coerenti con la nostra Vision e la nostra Mission.

Con questa splendida iniziativa siamo sicuri di migliorare la qualità di vita di molte persone.

Ovviamente sappiamo che le persone si troveranno così bene tanto da decidere di rimanere con noi a lungo: questo ci permette di essere la prima catena italiana low cost.

Andando sul concreto.

Cosa devi fare per poter ricevere il più bel regalo di questo Natale?

  • Cerca il centro GimFIVE a te più vicino su

www.gimfive.com

  • Corri SUBITO in palestra e ritira la tua gratuità

Proprio così.

Per ovvi motivi le tessere a disposizione sono limitate.

Ti invito a  correre in una delle palestre GimFIVE per essere uno dei privilegiati a ritirare la tua tessera, prima che qualcun altro te la soffi sotto il naso.

Non ricordi dove rimane la palestra GimFIVE a te più vicina?

Cercala cliccando qui

www.gimfive.com

 

 

Frequentare GRATIS una delle 11 palestre GimFIVE? È possibile fino al 30 settembre

Frequenti GRATIS 30 settembre una delle 11 palestre GimFIVE

Dopo l’incredibile successo di inizio estate si replica

Prima di raccontarti come puoi frequentare GRATUITAMENTE una delle 11 palestre GimFIVE sparse sul territorio italiano faccio un passo indietro.

Ti ricordi l’articolo di inizio estate in cui ti parlavo del fatto che in GimFIVE le Supercazzole aziendali stanno a zero e te ne davo la dimostrazione?

Qualora te lo fossi perso, lo puoi trovare tra gli ultimi articoli del blog.

Se fossi troppo pigro per cercarlo ti faccio un breve riassunto.

La Mission di GimFIVE è essere la prima catena italiana di fitness low cost per numero di palestre e tesserati.

La Vision di GimFIVE è fare in modo che la pratica del fitness con standard innovativi e qualitativi sia accessibile a tutti.

Ecco.

Vision, Mission…

Molto spesso questi termini aziendalesi sono parole buttate al vento.

Quale modo migliore per dimostrare che così non è?

In GimFIVE abbiamo risposto a questa domanda facendoci due ulteriori domande:

“Quale strumento concreto possiamo dare alle persone che si vogliono affacciare al mondo del fitness per renderlo davvero accessibile?”

“Come possiamo rendere ancor più piacevole l’esperienza dei nostri tesserati dando loro l’opportunità di portare persone a loro care?”

La risposta è stata chiara ed univoca.

Dare a tutti la possibilità di frequentare GRATIS una delle 11 palestre GimFIVE per un determinato periodo.

La prima fase è stato un successo incredibile.

E allora ci siamo detti.

Diamo ai ritardatari un’altra chance.

Facciamoli frequentare GRATIS fino al 30 settembre.

Proprio così.

Quasi 3 mesi di frequenza gratuita.

Qualcuno potrebbe chiedersi:

“Come mai tanta magnanimità?”
“Nel mondo di oggi nessuno ti regala nulla per nulla: cosa c’è dietro?”

Dietro c’è solo il voler essere coerenti con la nostra Mission e la nostra Vision: rendere il fitness davvero accessibile a tutti ed essere la prima catena italiana di fitness low cost per numero di palestre e tesserati.

Poi, perdona la presunzione, ma sappiamo che le persone che ritireranno questa incredibile gratuità, si troveranno talmente bene e vorranno mantenere lo stato di forma raggiunto nei primi 3 mesi, che sarà loro intenzione rimanere con noi per molto più tempo.

Che fare quindi?

Se non sei ancora tesserato in una delle palestre GimFIVE presentati in quella a te più vicino ed assicurati una delle 57 tessere a disposizione.

Se sei già tesserato inoltra questo articolo a 3 persone a cui tieni, persone che trovano ogni scusa per non fare allenamento fisico.

Cerca il centro più vicino a te.

www.gimfive.com

GimFIVE asso piglia tutto al Rimini Wellness

Rimini Wellness palestre GimFIVE

Rimini Wellness 2019. I Primati delle palestre GimFIVE e i benefici per tutti i tesserati

 

Anche per l’edizione Rimini Wellness 2019 lo staff GimFIVE si è presentato al gran completo.

Frotte di tesserati, addetti, personal trainer e i vertici del managment hanno affollato la splendida location riminese.

Tantissime novità sono state scovate anche quest’anno.

Non voglio correre troppo però.

Se non sei del settore probabilmente ti starai chiedendo che cos’è questo Rimini Wellness.

Si tratta della più grande kermesse nazionale dedicata al mondo delle palestre, del fitness e del wellness a 360 gradi.

“E che si fa al Rimini Wellness? Sarà una di quelle fiere dove si fanno delle gran chiacchiere e non si combina mai nulla”

Se hai pensato questo hai in parte ragione.

Proprio così.

I momenti di chiacchiere e puro cazzeggio ci sono, è vero.

Però si lavora anche.

Si elaborano nuove strategie.

Si studiano le ultime tendenze.

Ci si interfaccia con addetti ai lavori, colleghi e competitor con l’obiettivo di mettere in campo soluzioni sempre migliori per i propri tesserati.

Il Rimini Wellness è anche un grande parco giochi.

Puoi rimanere affascinato dall’ultimo gingillone mega galattico appena lanciato sul mercato.

E proprio per questo è il posto in cui si fanno accordi commerciali con i migliori partner del settore.

A tal proposito, anche quest’anno sono stati molto intensi gli scambi con Matrix Italia, brand leader nelle attrezzature da palestra e main partner GimFIVE.

“Tutto bello, ma cosa c’è per me?” ti starai probabilmente chiedendo.

Non possiamo ancora svelarti nulla, ma se frequenti uno dei centri GimFIVE da almeno qualche mese sai benissimo che importanza l’innovazione ricopre nella catena che rappresenta il fitness più conveniente d’Europa.

E sai benissimo come periodicamente ogni centro viene migliorato sia con macchinari nuovi sia con implementazioni strutturali.

Pazienta ancora qualche mese e vedrai il frutto di questi 4 intense giornate in fiera.

Oltre la parte commerciale al Rimini Wellness c’è la parte ludico-agonistica.

E anche qui diversi tesserati e collaboratori GimFIVE hanno primeggiato.

In particolare voglio menzionare l’incredibile record stabilito da Vladislavs Pokorejevs, in arte Vladi.

Vladi è un gigante buono, ragazzone da 118 kg. di muscoli, personal trainer certificato GimFIVE.

Il classico palestrato, una montagna di muscoli.

L’esatto contrario del tesserato tipo di GimFIVE.

Come sicuramente sai in GimFIVE trovi persone della porta accanto, non energumeni da Mr Olympia.

Ciononostante è stato accolto e fa parte della famiglia GimFIVE.

Vladi ha realizzato il nuovo record di Inbody Italia, raggiungendo il primato con il risultato di 115.

Piacerebbe anche a te raggiungere i risultati che hai sempre desiderato?

Procedi subito all’iscrizione nel centro GimFIVE a te più vicino.

www.gimfive.com

 

 

Frequentare la palestra e non ottenere i risultati desiderati?

Cibo spazzatura

Ecco i 4 alimenti Killer che devi assolutamente eliminare dai tuoi pasti se non vuoi vanificare i tuoi allenamenti

 

L’attività fisica ha una stretta correlazione con l’alimentazione.

Vanno di pari passo.

Sono complementari.

Come il pane e la mortadella.

Come gli sci e gli scarponi.

Sono entrambi importanti.

In che percentuale incide uno e in che percentuale incide l’altro?

La percentuale è soggettiva, varia da persona a persona.

Ma quale delle due è più importante?

Anche qui non c’è una regola.

Pensa ad un’automobile.

Cosa è più importante?

La batteria o il motore?

Entrambi le componenti.

Se la batteria è scarica l’automobile non si accende.

Se il motore non funziona la macchina non parte.

Ecco la stessa cosa vale per l’allenamento fisico e l’alimentazione.

Sono entrambi importanti, vitali.

Ecco, ti ho già spiegato il motivo per cui ci sono tesserati che frequentano la palestra, si fanno il mazzo ma non ottengono i risultati desiderati.

La palestra e l’allenamento fisico sono importanti, importantissimi.

Ma vanno integrati con l’alimentazione.

Come la batteria ed il motore.

Servono entrambi per far funzionare la macchina.

In particolare ci sono alcuni alimenti che sono veleno.

Non ti sto dicendo che l’effetto è immediato come quello del veleno per i topi.

Quindi vai tranquillo che non muori all’istante se mangi quegli alimenti 😀

Alla lunga però fanno male e sono in contrasto rispetto a quello che fai in palestra e al tempo che dedichi nell’allenamento fisico.

Sono alimenti che renderanno vane le ore che hai passato tra tapis roulant, sala attrezzi e attività di gruppo.

Ma quali sono questi alimenti e quali effetti negativi hanno sul nostro fisico, effetti negativi che rendono vani gli sforzi fatti in palestra?

Ce ne sono almeno 4.

Evitali come la peste.

Se tra questi alimenti rientra qualcosa di cui non riesci assolutamente a farne a meno, cerca almeno di limitarne l’assunzione.

 

  • Succo di frutta

“Ah che bello, finito l’allenamento mi bevo quel bel succo di frutta comprato al supermercato, buono, genuino e naturale.

Si sa che la frutta fa bene”

Vade retro Satana.

La quasi totalità dei succhi che compri già fatti non possono essere considerati sani, genuini e naturali.

Anche quelli con l’etichetta 100% a base di frutta naturale.

Figurati la maggior parte, quelli che hanno la percentuale di frutta al 40%.

Bevendo tutti questi succhi ingerisci coloranti, conservanti, altissime quantità di zuccheri.

È stato scientificamente dimostrato che bere un succo di frutta fa aumentare di peso le donne in post menopausa.

Che fare quindi?

Mangia un frutto o ottieni un succo di frutta da una centrifuga.

Questo è sì un succo buono, genuino e naturale che si integra perfettamente con l’allenamento fisico fatto in palestra.

 

  • Patatine fritte

“Ah che buone le patatine fritte, poi quelle del mio fast food preferito sono incredibili.

Per non parlare delle salse, con il ketchup o con un po’ di maionese sono la fine del mondo.

Appena finisco di allenarmi in palestra le tolgo da congelatore e me ne faccio un bel piattone”

Saranno pure buone, non lo metto in dubbio, ma sono veleno per la tua salute e per il tuo aspetto fisico.

È uno dei cibi che fa maggiormente ingrassare in quanto particolarmente ricco di grassi saturi: pensa che i consumatori abituali possono ingrassare di un chilo e mezzo all’anno.

Ti rendi conto?

Sembra di giocare al tiro alla fune.

Da una parte allenamento fisico in palestra per stare meglio, dimagrire, mettere su massa o tonificare.

Dall’altra ingurgiti schifezze che ti fanno ingrassare.

Sulle patatine il discorso non è nemmeno finito.

Veniamo a Ketchup e maionese.

La maionese è un cibo molto calorico contente grassi, oli e zuccheri, il ketchup ancora peggio.

È si vero che nel ketchup c’è succo di pomodoro che contiene diversi benefici per il sistema cardiocircolatorio.

Ma non solo.

Pensa che un cucchiaio di ketchup contiene più zucchero che un biscotto al cioccolato in quanto è dolcificato con sciroppo di mais o con la saccarina.

Insomma il mix patatine fritte più ketchup o maionese è una bomba iper calorica.

Prima di immergere le patatine nel ketchup pensa a tutti gli sforzi che hai fatto in palestra e chiediti se ne vale davvero la pena.

 

  • Creme spalmabili

Quante creme spalmabili esistono in commercio?

Tante, troppe.

Creme al cioccolato, creme alla nocciola, creme al cacao.

La più famosa è la Nutella.

Senza voler entrare nel merito della tanto dibattuta questione sull’ olio di palma, è bene che tu sappia che la Nutella è costituita principalmente da zucchero e appunto olio di palma; mentre le nocciole, il cioccolato magro ed il latte scremato in polvere ne costituiscono solo una piccola parte.

Insomma, ogni volta che vai trangugiando cucchiai su cucchiai di Nutella, creme spalmabili e similari, stai iniettando nel tuo corpo una grandissima quantità di zuccheri.

Anche in questo caso, vale davvero la pena farsi prendere dai peccati di gola e rendere inutili gli sforzi fatti in palestra?

 

  • Panino in pausa pranzo

 “Una pausa pranzo leggera e salutare? Un bel panino con la mortadella come mi diceva la mi nonna”

La nonna ha sempre ragione.

Non in questo caso.

O meglio, ha ragione solo in parte.

Il panino che compri in giro, molto spesso al bar, è farcito per lo più con insaccati e salse che al loro interno hanno conservanti, grassi saturi e sale.

Per la tua pausa pranzo è quindi molto meglio una bella insalatona.

Se proprio non vuoi rinunciare a un bel paninazzo adotta queste accortezze.

Via le salse e dentro verdure grigliate, pomodoro e foglie d’insalata.

Se per te il vero panino deve avere avere l’insaccato prediligi salumi più magri come bresaola, speck e prosciutto.

No al pane bianco, molto meglio quello integrale o quello di segale: meno calorie e più fibre.

Il pane integrale e quello di segale aumentano il senso di sazietà e accelerano di gran lunga il transito intestinale.

Sei un patito del pane bianco?

Almeno evita di riscaldarlo prima di mangiarlo poiché il lievito presente nel pane continua a lievitare e farà lo stesso all’interno dello stomaco con la fastidiosa conseguenza di gonfiori all’addome.

Bene.

Cosa ti manca ora per raggiungere il fisico a cui ambisci?

I 4 alimenti Killer li conosci, evita pertanto di mangiarli.

Non sei ancora iscritto in palestra?

Fallo ora, fallo in GimFIVE, il fitness più conveniente d’Europa

www.gimfive.com

 

Paleodieta e palestra: come perdere 14 kg. in soli 6 mesi

Paleodieta

L’alimentazione dell’ uomo delle caverne sarà l’alimentazione del futuro? La parola a chi l’ha provata e ha raggiunto risultati stratosferici

 

Di quante diete hai sentito parlare?

Tante.

Troppe.

Ogni anno ce n’è sempre qualcuna nuova.

Escono come i funghi.

Quando si avvicina l’estate è l’apoteosi.

L’ultima è sempre quella rivoluzionaria.

La più facile, quella che ti porta risultati stratosferici.

È quella con cui otterrai quei risultati con meno fatica e senza dover rinunciare a nulla.

Quella che davvero funzionerà.

Tra la miriade di diete che ci sono in circolazione, in questo articolo ti parlerò di quella più  antica e di come si può coniugare perfettamente con la palestra.

La dieta paleolitica.

O meglio, la paleodieta.

C’è chi la considera la dieta di cui l’uomo non ne può più fare a meno, c’è chi la considera un’atrocità allucinante.

Prima di spiegarti di cosa si tratta è doveroso fare 2 precisazioni.

1)Qualsiasi tipo di alimentazione o di dieta ti deve essere prescritta da un professionista qualificato.

Quindi no diete fai da te, no diete che ti auto prescrivi.

Quando vai in tribunale e ti devi far assistere da una persona chiami un avvocato.

Se devi fare dei lavori in casa chiami un muratore.

Lo stesso per l’alimentazione.

Affidati ad un professionista.

2) Puoi fare qualsiasi tipo di dieta o seguire qualunque tipo di alimentazione ma se non abbini l’alimentazione all’allenamento fisico qualsiasi sforzo non avrà la stessa efficacia.

E viceversa.

Mi spiego meglio.

Mangi bene, segui alla perfezione il tuo regime alimentare, ma se non completi con l’allenamento fisico non puoi essere al top.

Il viceversa è l’esatto contrario.

Vai in palestra e ti alleni al massimo.

Ti fai un mazzo tanto.

Esci soddisfatto di tutto quello che hai fatto.

Arrivi a casa e ti strafoghi del tuo dolce preferito.

Tutto sarà inutile o quasi.

Bene.

Fatte queste doverose precisazioni veniamo a noi.

La paleodieta.

La dieta dell’uomo del paleolitico.

Quello delle caverne per intenderci.

Come funziona in pratica questa paleodieta?

E come si combina con la palestra e l’allenamento fisico?

Secondo questa dieta l’uomo è programmato per nutrirsi di proteine animali (carne e pesce) oltre che frutta e verdura.

Se ci pensi, infatti, l’uomo nasce cacciatore e raccoglitore.

Andava a cacciare gli animali e raccoglieva i frutti maturi che cadevano dagli alberi.

Non esisteva l’allevamento, nessuna recinzione, nessuno steccato.

Animali che a loro si volta si nutrivano a carne ed erba.

Nessuna coltivazione, nessun cereale.

Proprio per questo la paleodieta non prevede il consumo di pasta, pane e riso.

Non sono concessi legumi e patate.

Men che meno gli zuccheri.

Gli unici alimenti consentiti sono appunto carne e pesce oltre che verdura e frutta senza esagerare.

Via libera a uova, noci e mandorle.

Molte volte ci si domanda, ma questo alimento è Paleo?

Per capire ciò è semplice.

Gli alimenti paleo hanno una caratteristica comune: vengono direttamente dalla natura senza bisogno di alcun intervento dell’uomo.

I grassi e le proteine la fanno da padrone, mentre i carboidrati vengono assimilati in misura ridotta in quanto derivano in piccola parte da frutta e verdura.

I benefici?

A detta di chi la pratica innumerevoli.

Primo tra tutti il dimagrimento.

Facciamocela raccontare da Federico Milieni, uno dei collaboratori GimFIVE che in soli 6 mesi è riuscito a perdere 14 Kg. grazie alla paleodieta abbinata all’allenamento fisico nelle palestre GimFIVE.

Federico come è nata l’idea di fare la paleodieta?

“Ero in sovrappeso.

Troppo in sovrappeso.

Gonfio.

Molto gonfio.

Ero sempre stanco.

Pur essendo molto sicuro di me non mi piacevo.

Dovevo fare qualcosa.

Ho sentito parlare della paleodieta e mi ha subito affascinato.

Ho detto <La faccio>.

E così ho fatto.”

Bene, i buoni propositi in materia di alimentazione ci sono sempre, la difficoltà sta nell’avere la costanza.

“È vero.

Tutto parte dalla testa.

Ci vuole costanza e forza di volontà.

Mi sono rivolto a un Dottore che mi ha dato tutte le indicazioni del caso.

Mi ha confermato che insieme all’alimentazione paleo dovevo abbinare una corretta attività fisica in palestra.

E così ho fatto.

Non è stato semplice.

Le tentazioni sono tante.

Troppe.

Ma ce l’ho fatta.”

Siamo contenti per te Federico.

Quali sono i risultati che hai ottenuto?

“Dopo 6 mesi ho 14 kg. in meno e la mia vita è radicalmente cambiata.

Mi piaccio di più.

Mi vedo più bello.

Sto meglio.

Meno stanco, meno spossato.

Più vivo, ancor più vitale.”

Cosa ti senti di dire a chi la vuole provare.

“Ragazzi a me la paleodieta, abbinata all’allenamento fisico nelle palestre GimFIVE, ha cambiato la vita.

Rivolgetevi a un nutrizionista e iniziate già domani mattina con l’allenamento fisico”

Piacerebbe anche a te ottenere gli stessi risultato di Federico?

In attesa di andare dal nutrizionista procedi subito iscrivendoti nel centro GimFIVE a te più vicino, cliccando qui

www.gimfive.com

Il Giro d’Italia nelle palestre GimFIVE

palestre San Giovanni in Persiceto, palestre Perugia

Nella palestra di San Giovanni in Persiceto e nella palestra di Perugia il giro d’Italia dura tutto l’anno

L’11 Maggio prenderà il via la 102ma edizione del Giro d’Italia, una delle tre corse a tappe più importanti al mondo.

Infatti, dopo il Giro d’Italia, avrà inizio il Tour de France e dopo ancora la Vuelta di Spagna.

Si tratta di competizioni estive poiché è evidente che andare in bicicletta in pieno inverno non è il massimo.

Non è il massimo del confort: pensa andare in bici quando fuori i gradi vanno  sotto lo zero.

Non è il massimo della sicurezza: pensa andare in bici quando le strade sono ghiacciate quanto è rischioso per la tua incolumità.

Nella palestra di San Giovanni in Persiceto e nella palestra di Perugia Settevalli il giro d’Italia dura tutto l’anno.

Proprio così.

Anche d’inverno quando fuori c’è il gelo.

Anche d’estate quando fuori si cuoce.

Ma come è possibile che nella palestra di San Giovanni in Persiceto e nella palestra di Perugia Settevalli si può pedalare tutto l’anno?

Semplice.

Tra le attività Plus rientra la Cycling Area.

Attività Plus?

Forse ho corso un po’ troppo e faccio un passo indietro.

Tutte le palestre GimFIVE hanno una serie di aree comune, le cosiddette Essential.

Qualsiasi palestra GimFIVE tu frequenti troverai le aree Essential.

Non importa che si tratta della palestra di Perugia, della palestra di San Giovanni in Persiceto o della palestra di Modena: qualsiasi palestra GimFIVE è provvista delle aree Essential.

Aree comuni e uguali.

Ovunque.

Poi ci sono delle altre aree, le cosiddette Plus, che variano da centro a centro.

Puoi trovare un’area Plus in un centro e non trovarla in un altro.

Qualche esempio?

Nella palestra di Modena Centro troverai l’Abdominal Area che non troverai nella palestra di Perugia Settevalli.

E tornando a noi, nelle palestra di Perugia Settevalli e nella palestra di San Giovanni in Persiceto troverai la Cycling Area che nelle altre palestre GimFIVE non troverai.

Queste sono le Plus.

Bene.

Ma come funziona il giro d’Italia che dura tutto l’anno nella palestra di San Giovanni in Persiceto e nelle palestra di Perugia Settevalli?

È molto semplice.

Decidi tu, quando, come e dove andare.

Quanti Km fare.

Decidi se andare da solo o se andare in compagnia.

Percorrerai pianure, colline e montagne.

Brucerai calorie e potrai di volta in volta raggiungere i tuoi obiettivi.

Insomma nella palestra di San Giovanni in Persiceto e nella palestra di Perugia Settevalli grazie alla Cycling Area il Giro d’Italia lo puoi fare 365 giorni l’anno.

Scopri la palestra di San Giovanni in Persiceto e la palestra di Perugia Settevalli cliccando qui

www.gimfive.com

Fitness h.24: finalmente è realtà anche nella palestra di Perugia

Palestra Perugia

A Maggio 2019 si raddoppia. Dopo Modena Est anche la palestra di Perugia Settevalli sarà aperta h.24

 

Uno dei tanti motivi che impedisce alle persone di iscriversi in palestra è la mancanza di tempo.

Può trattarsi di una scusa o può essere un valido motivo per non dedicare un meritato momento della giornata a sé stessi.

Questo accade purtroppo ovunque: a Perugia, come a Modena, piuttosto che a Grosseto.

Le ore della giornata sono solo 24 e trovare un buco per andare in palestra non è cosa affatto semplice.

Immagina questa situazione.

Prepari la borsa da palestra, ti rechi in un orario “non convenzionale” (mattina presto, sera tardi, notte, week end) e trovi l’ingresso chiuso col catenaccio.

Qual è il risultato?

Che ti stufi e decidi di non frequentare più.

Come ovviare allora a questo problema, problema che lascia un’importante fetta di popolazione  al di fuori del mondo delle palestre?

Semplice.

Essere sempre aperti.

Hai capito bene.

Sempre aperti.

H.24.

Proprio così.

Puoi fare allenamento fisico a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Sempre.

Ciò è già stato sperimentato nella palestra di Modena Est e ha riscosso un incredibile successo.

I tesserati delle palestre di Modena e dintorni hanno quotidianamente la possibilità di fare allenamento fisico anche agli orari più disparati.

Non è infrequente vedere in piena notte o di primo mattino turnisti farsi una camminata sul tapis roulant, infermiere che fanno attività a corpo libero, panettieri che tirano su un bilanciere a dischi, chi soffre d’insonnia distrarsi e scaricare lo stress accumulato durante il corso della giornata.

Cosa accomuna tutte queste categorie di persone?

Da una parte il poco tempo , dall’altra l’amore e la cura per sé stesse, la voglia di stare meglio, di piacersi ancora di più o tornare a piacersi come una volta.

E allora perché offrire questa splendida opportunità solamente nelle palestre di Modena e dintorni?

Perché non estenderla alle palestre di Perugia?

Proprio per questo abbiamo deciso di fare un fantastico regalo a tutti i tesserati GimFIVE delle palestre di Perugia e dintorni.

Di cosa si tratta?

Dovresti averlo capito.

Estendere anche alle palestre di Perugia l’apertura 24 ore.

Proprio così.

Da Maggio 2019 tutti i tesserati GimFIVE potranno frequentare la palestra GimFIVE di Perugia Settevalli a qualsiasi ora.

Proprio come nella palestra di Modena Est.

Ti piace l’idea?

Sei contento di poter frequentare senza limiti la tua palestra?

Ma quale sarà il giorno dello start 24 ore nella palestra di Perugia Settevalli?

Non vogliamo anticiparti nulla, continua a seguirci sui nostri canali social e tra non molto avrai la data ufficiale.

Scopri il centro GimFIVE più vicino a te su

www.gimfive.com

Palestre, flirt ed infedeltà!

Palestra

Scioccante studio certifica che più di 1 single su 4 iscritto in palestra ha avuto un flirt… in palestra

In palestra le persone vanno a fare palestra.

“Con questa affermazione hai scoperto l’America” direbbe qualcuno.

Questa è (legittimamente) una delle credenze più comuni su ciò che avviene nelle palestre e centri fitness.

Effettivamente è una delle tante cose che accade in palestra.

Non la sola però.

In palestra si innescano altre dinamiche che poco hanno a che vedere con la palestra stessa.

Qualche esempio.

In palestra ci sono persone che muovono maggiormente i muscoli della lingua rispetto a quelli del resto del corpo.

Proprio così, in palestra diversi tesserati non si allenano.

C’è chi ama far quel minimo indispensabile per poter giustificare il fatto di farsi selfie a volontà ed innondare tutti i social network con post e hashtag del tipo #PalestraTime #OggiSiFatica #noPainNoGain.

C’è poi chi ama cazzeggiare, stare lì a raccontarsela con amici e amiche.

Insomma fare due chiacchiere, un po’ come al bar.

E poi c’è chi flirta

Non ti spaventare.

Non ci sono manicaci o persone che ti saltano addosso o che ci provano spudoratamente.

Ti fornisco qualche dato per rendere meglio l’idea.

Un sondaggio realizzato dall’agenzia Eliana Monti certifica che il 27% dei single iscritti in palestra ha avuto un flirt appunto in palestra.

Un altro sondaggio realizzato da Myprotein ci fornisce dati analoghi: il 24% delle persone iscritte ha flirtato almeno una volta in palestra, con gli uomini in netta maggioranza.

Ma come mai avviene ciò?

Perché proprio in palestra?

Le persone frequentano la palestra nel proprio tempo libero: hanno voglia di staccare dalla routine, stare bene, divertirsi e affrontano il momento in palestra con spensieratezza.

La palestra è terreno fertile per la nascita di flirt e nuovi amori in quanto lui e lei hanno già un importante elemento in comune: la passione per il fitness, per il movimento, per lo stare bene e per l’amare sé stessi attraverso l’allenamento fisico.

E poi ci sono le attività di gruppo, che, come forse già sai, in GimFIVE avvengono attraverso l’innovativo modello Virtual.

Attraverso il Virtual è molto più facile conoscere nuove persone e instaurare rapporti personali.

Come è logico che sia, la conoscenza può rimanere tale, evolversi in amicizia, diventare una splendida storia d’amore o un’ inconfessabile infedeltà.

Ti piacerebbe conoscere nuove persone?

Avresti piacere di trovare finalmente l’amore della tua vita o di allargare l’orizzonte delle tue conoscenze?

Fallo in GimFIVE, cerca il centro a te più vicino

www.gimfive.com

Palestra Livorno e attività Virtual

palestra livorno

Palestra Livorno e attività Virtual: svelato il segreto del successo delle attività Virtual anche a Livorno

Ti ricordi la vecchia e noiosa storia che si sente nelle città di provincia?

Quella che è sempre tutto monotono e noioso.

Quella che non ci sono stimoli e che tutto è sempre dannatamente uguale.

Ecco questa storia a Livorno non è più raccontabile.

Questo tabù è stato sfatato Lunedì 25 Marzo 2019.

Proprio così.

Nell’ultimo centro GimFIVE (in ordine di apertura, non certo di importanza e numero di tesserati), la palestra di Livorno, abbiamo portato qualcosa di totalmente innovativo.

E tutte le tesserate e i tesserati della palestra di Livorno sono rimasti incredibilmente entusiasti da questa incredibile novità.

Stiamo parlando delle nuove attività Virtual firmate RealVt.

Ma cosa sono queste attività Virtual? Leggi tutto “Palestra Livorno e attività Virtual”